Siamo tutti dotati di un potenziale che naturalmente ci porta verso l’autorealizzazione. Allora perché non sempre “funzioniamo” come vorremmo? Cosa si è rotto? In che modo lo possiamo riparare?

La prima sfida da vincere è convincersi che la parte di noi che non funziona è soltanto un’idea, un’idea creata da noi stessi.

Andremo a riconoscere le nostre convinzioni e i nostri condizionamenti limitanti che ci impediscono di arrivare alla piena realizzazione del nostro potenziale.

Per superare un limite e accettare la sfida del cambiamento serve energia.

Nessuno lo può fare al nostro posto, è importante riconoscere se siamo pronti a farlo, se è il momento giusto, se abbiamo le risorse per uscire dalla nostra zona di comfort a cui tuttavia siamo abituati (anche se stiamo male e siamo infelici) e andare verso il cambiamento, verso il nuovo (andare all’azione).

Solamente accettando quella parte di noi che ci ha accompagnati per tanto tempo e integrandola al nostro essere ci possiamo aprire a nuove sfide e performance.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SFIDE E CREATIVITA’: SUPERA I TUOI LIMITI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *