CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

Condizioni generali di fornitura

 

  1. SEDE

Le iniziative di formazione si svolgeranno nelle sedi di volta in volta indicate nel programma.

 

  1. PERFEZIONAMENTO DELL’ISCRIZIONE AI CORSI/SEMINARI

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento da parte di Gruppo Modulo srl della scheda di iscrizione debitamente compilata e sottoscritta. Allo scopo di garantire la qualità delle attività di formazione nonché dei servizi extra formazione resi ai Partecipanti, le iscrizioni ai Corsi/Percorsi sono a numero programmato. La data di arrivo della richiesta di iscrizione, completa in ogni sua parte e debitamente sottoscritta, determinerà la priorità di iscrizione.

 

  1. QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota deve essere versata in unica soluzione all ’atto della presentazione della richiesta d’iscrizione o comunque prima della partenza del corso, salvo per quei Corsi/Percorsi in cui siano espressamente previste più tranche di pagamento. La quota, comprensiva del materiale didattico di supporto e – ove espressamente previsto – delle colazioni di lavoro, si intende al lordo dell’IVA.

 

  1. MODALITÀ DI PAGAMENTO

La quota d’iscrizione può essere pagata mediante Bonifico Bancario – indicante gli estremi del partecipante, il titolo e a favore di Gruppo Modulo srl – viale dell’Industria 13 bis – 35129 Padova – IBAN: IT 19 X 02008 12100 000102746493

 

  1. CAMBIAMENTI DI PROGRAMMA

Gruppo Modulo srl – per ragioni organizzative e a proprio insindacabile giudizio – si riserva di annullare o rinviare la data di inizio del Corso/Percorso, dandone comunicazione agli interessati via e-mail o via fax entro 3 giorni prima della prevista data di inizio; in tali

casi le quote di iscrizione pervenute verranno rimborsate, con esclusione di qualsivoglia ulteriore onere o obbligo. Gruppo Modulo srl si riserva inoltre di cambiare i calendari e gli orari delle lezioni, di modificare i programmi, senza peraltro alterarne i contenuti, sostituire docenti e/o relatori nel caso di sopravvenuti imprevisti impedimenti.

 

  1. IMPOSSIBILITÀ A PARTECIPARE

Per gli iscritti (Persone Fisiche) che, alla data di inizio del Corso/Percorso, si trovassero nell’impossibilità di partecipare per legittimo impedimento o per causa di forza maggiore, sarà possibile trasferire l’iscrizione all’edizione successiva della stessa iniziativa – se prevista – o ad altro Corso/Percorso della Gruppo Modulo srl di pari importo, previo pagamento anticipato dell’intero ammontare del corso originario non frequentato. In caso di iscrizione aziendale, è possibile sostituire il partecipante iscritto con altra persona della stessa Azienda. In ogni caso viene espressamente escluso il diritto a reclamare eventuali rimborsi, anche parziali. Le adesioni sono personali e non cedibili a terzi.

  1. RECESSO

E’ possibile rinunciare all’iscrizione entro 15 giorni di calendario prima della data di inizio del Corso/Percorso, comunicando la decisione del recesso via fax o e-mail seguito da lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Gruppo Modulo srl – via dell’Industria 13 bis – 35129 Padova. In tal caso verrà restituita l’intera quota d’iscrizione versata. Qualora la comunicazione di recesso pervenga oltre il termine sopra indicato e fino al giorno precedente l’avvio del corso, il partecipante potrà recedere pagando il 50% della quota di iscrizione. Qualora il recesso venga comunicato oltre i termini predetti ovvero si manifesti per fatti concludenti mediante la mancata presenza al Corso/Seminario, sarà comunque dovuta l’intera quota di iscrizione.

 

  1. RESPONSABILITA’ DEI PARTECIPANTI

I partecipanti ai Corsi/Percorsi sono personalmente responsabili per i danni eventualmente arrecati alla struttura e alle aule, sarà comunque attrezzature e a quant’altro presente nei locali. I partecipanti sono inoltre tenuti a rispettare la normativa interna (firma registri, badge identificativi, ecc.).

 

  1. CONDIZIONI RILASCIO ATTESTATO

Al termine del Corso/Seminario verrà rilasciato un attestato di frequenza (frequenza minima richiesta: 80% delle attività di formazione) ai partecipanti in regola con la posizione amministrativa.

 

  1. CONTROVERSIE

Per ogni controversia sarà competente il Foro di Padova, con esclusione di qualsiasi altro Foro.